IMG 20171123 173552 - Tre giorni a Seul

Tre giorni a Seul

Seul in italiano, Seoul in inglese o 서울특별시 in coreano è una città tutta da scoprire. E’ la città più cool dell’Asia, o così dicono, ma dato che è l’unica città asiatica che io abbia mai visitato non posso dirlo con precisione; sta di fatto che per me sicuramente é una città speciale, sia per la sua struttura che per i suoi abitanti. Vedere la cultura asiatica mischiarsi a quella occidentale in un luogo così caratteristico è da togliere il fiato. I grattacieli contornati da natura e luoghi di culto, mercati sotterranei, palazzi reali e giardini segreti. In tre giorni, con passeggiate da più di 20km, sono riuscita a vedere quasi tutto quello che mi ero programmata. Ho lasciato dietro due o tre cose da vedere per la prossima volta che andrò, perchè sono rimasta così affascinata da volerci tornare, magari in primavera (già adesso il tempo ci ha graziato, ma i 3 gradi di massima non erano poi così tanto gradevoli) con lo sbocciare degli ibisco, e con gli alberi in fiore.

IMG 20171121 135953 225x300 - Tre giorni a Seul

IMG 20171123 135333 300x225 - Tre giorni a Seul

Due giorni prima mi sono impegnata come non mai a fare ricerche, trovare il mio itinerario, scrivermi cosa vedere, i giorni in cui andare. Tutto si è rivelato inutile in quanto i miei programmi non sono stati rispettati quasi per niente. La lista di cose da vedere era abbastanza lunga, ma fattibile in termini di giornate. Saremmo partiti alle 9.00 dall’albergo e saremmo ritornati intorno alle 17.00 stanchi, ma appagati.

Giorno 1

Sungnyemun, o portale Namdaemun, e mercato sotterraneo. Statua di Sejong il Grande e dell’ammiraglio Yi Sun-Sin. Vista da fuori del palazzo Reale Gyeongbokung (chiuso di martedì). Visita al palazzo Reale Changdeokgung e giardino segreto. Bukchon Hanok Village. Passeggiata serale a Myeongdong.

IMG 20171121 125137 - Tre giorni a Seul

IMG 20171121 115732 - Tre giorni a Seul

IMG 20171121 115334 - Tre giorni a Seul

IMG 20171121 115012 - Tre giorni a Seul

IMG 20171121 145514 - Tre giorni a Seul

IMG 20171120 171858 - Tre giorni a Seul

img 20171121 1704051417487828 - Tre giorni a Seul

Giorno 2

Tour organizzato alla DMZ (zona di demilitarizzazione). Monte Namsan tramite la funivia panoramica e torre di Seul. Cena Street Food zona Myeongdong.

img 20171121 2213552038254091 - Tre giorni a Seul

img 20171122 1116391298611708 - Tre giorni a Seul

img 20171122 172019538218332 - Tre giorni a Seul

Giorno 3

Quartiere tecnologico. Quartiere Gagnam. Visita al tempio di Bongeunsa. Memoriale della guerra di Corea. Itaewon.

img 20171123 1402352008199540 - Tre giorni a Seul

img 20171123 1824192042384572 - Tre giorni a Seul

img 20171123 1628581049171504 - Tre giorni a Seul

Nonostante sembri poco, in realtà è moltissimo. Soprattutto per la mole di informazioni storiche che immagazzini. Cose che pochi di noi sanno, e che venendone a conoscenza stupiscono e ti fanno rendere conto di quanto l’uomo sia malato.

Questo è stato il mio itinerario. E vi giuro che è stato bellissimo, emozionante e sorprendente.

In cooperazione con Amazon.it

24 thoughts on “Tre giorni a Seul”

  1. Eh l’ Inverno è duro a Seoul! Comunque la città a me ha lasciato veramente una sensazione piacevole addosso l’ abbiamo visitata per cinque giorni con molta calma e ci siamo goduti ogni angolino !

  2. Seul è una delle mete intercontinentali che vorrei visitare in un futuro prossimo! Grazie mille per le dritte di viaggio, tanto più che anch’io penso resterei per circa 2/3 giorni ripartendo poi per un altro Paese asiatico!.

  3. Spero di poter toccare il suolo di Seoul quanto prima anche se già con le tue foto mi sento appagata! Quest’anno faremo sud est asiatico (Malesia e Cambogia) spero di poter realizzare questo sogno aprile 2019 ma intanto mi accontento di leggerti!!

  4. Dicono tutti che ha qualcosa di magico. Molto spesso leggo di questa città come un posto dove rimanere. Le foto rispecchiano abbastanza tale magia. Chissà magari riuscirò a vederla anch’io!

  5. Tra le destinazioni top per il 2018. Sono curiosa di vedere se diventerà una meta molto quotata o meno. Sicuramente una città dalle mille sfaccettature, molto interessante!

  6. Scrivere l’itinerario e non rispettarlo, qualcosa che conosco molto bene. Una volta in viaggio mi piace abbandonarmi al flusso di quello che accade e che arriva e mandare all’aria i piani.
    Una città da visitare senza dubbio, anche per chi come me preferisce i luoghi naturali e tranquilli.

    1. Dipende, però in massima sono abbastanza economici. In street food ho speso 8€ e non sono riuscita a finire la roba che era troppo. In un ristorante ho speso 30€ però era tutta carne, ed anche buona! Musei praticamente a “due spicci”, e tantissimi gratuiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *